Nel corso degli anni, Serge Ferrari Group ha contribuito a molti eventi e strutture iconiche dell’architettura tensile in tutto il mondo. Le sue membrane composite flessibili aiutano a ridurre il peso e offrono una gamma di soluzioni versatili e creative che permettono agli architetti di immaginare edifici dalle forme uniche grazie a materiali flessibili che offrono proprietà tecniche ineguagliabili. Con l’innovazione al centro della sua strategia, il gruppo industriale francese ha sviluppato appositamente STFE per rispondere alle esigenze di durata meccanica ed estetica dei progetti più impegnativi dal punto di vista tecnico. Diamo un’occhiata più da vicino a questo importante passo avanti per l’industria della costruzione e della ristrutturazione.

Basandosi su una tendenza continua verso una maggiore versatilità, luce naturale e trasparenza, STFE è la prima membrana flessibile a raggiungere livelli di trasparenza rivali solo con il vetro o il policarbonato – materiali che sono più dispendiosi in termini di energia o che richiedono una struttura più pesante – pur mantenendo gli stessi punti di forza tecnici di qualsiasi altra soluzione Serge Ferrari. Con un solo strato sufficiente a coprire il tetto o la facciata di un edificio, questo nuovo materiale è veramente un’impresa tecnica eccezionale, poiché affronta con successo la grande sfida di conciliare qualità meccanica, flessibilità e trasparenza eccezionali, con un’alta trasmittanza visibile (più del 50%). Ineguagliabile sul mercato, STFE è un tessuto a trama larga (dal 50 al 60% di apertura) composto da fibre di poliarilato rifinite con un rivestimento trasparente. La combinazione dei due risulta in un materiale che è allo stesso tempo flessibile e facile da modellare, leggero, trasparente, altamente resistente alle sollecitazioni meccaniche e facile da usare sia in fase di produzione che di installazione. Queste qualità hanno stabilito STFE come uno dei prodotti più innovativi per l’architettura di domani, con enfasi su una maggiore creatività e sostenibilità.

STFE:

  • Versatilità: flessibilità e libertà di forma architettonica
  • Leggerezza (900g/m2): dieci volte più leggero del materiale rigido
  • Alta resistenza meccanica allo strappo e all’allungamento (8 tonnellate/metro)
  • Alta trasmittanza visibile (50%) per la visibilità attraverso la membrana e la permeabilità alla luce naturale
  • Resistenza al fuoco (Euroclasse B, s1, d0)
  • Facile installazione e fabbricazione (HF saldabile, nessun cablaggio, nessun cuscino d’aria gonfiabile per il tensionamento)
  • Eccellente durata (test di invecchiamento condotti da laboratori indipendenti hanno confermato una durata superiore a 20 anni)

L’INNOVAZIONE AL CENTRO DELLA STRATEGIA DEL GRUPPO
Guidando la strategia di crescita dell’organizzazione, l’innovazione è una colonna portante del Gruppo Serge Ferrari e una delle principali fonti di differenziazione. Riguardando la formulazione dei prodotti, le attrezzature di produzione e i servizi ai clienti, la ricerca del Gruppo illustra il suo approccio unico al business e l’impegno a fare la sua parte per costruire un domani migliore. Il Gruppo Serge Ferrari, che crede nella costruzione sostenibile per migliorare la vita delle comunità, è determinato ad offrire soluzioni per costruire meglio con meno, e ad agire in questa direzione.
Per il Gruppo, costruire meglio significa sostenere l’evoluzione delle abitudini di vita con soluzioni più sicure, pratiche e durevoli che offrono il massimo comfort con un grande design e qualità della vita.

E costruire con meno significa facilitare l’uso di materiali leggeri e durevoli per affrontare le sfide climatiche e ambientali, e fornire ambienti di vita più sani e confortevoli.
“Per farlo, dobbiamo ora riconoscere le nostre responsabilità e sviluppare tessuti compositi innovativi che aiuteranno a immaginare applicazioni per affrontare le urgenti sfide ambientali che ci attendono”.
Iniziata nei primi anni successivi alla nascita dell’azienda, la decisione strategica di investire fortemente nell’innovazione ha permesso al Gruppo Serge Ferrari di diventare negli anni leader in un numero crescente di mercati, offrendo soluzioni a nuove aspettative e anticipando le future evoluzioni del mercato. Ogni anno, il Gruppo dedica il 4,5% del suo fatturato alla R&S.

Per maggiori informazioni:
www.sergeferrari.com/STFE-presentation

STFE: INNOVATION BY SERGE FERRARI GROUP

Throughout the years, Serge Ferrari Group has contributed to many events and iconic tensile architecture structures around the world. Its flexible composite membranes help reduce weight and offer a range of versatile and creative solutions allowing architects to imagine buildings with unique forms thanks to flexible materials delivering unparalleled technical properties. With innovation at the core of its strategy, the France-based industrial group has specially developed STFE to address the requirements for mechanical and aesthetic durability associated with the most technically challenging projects. Let’s take a closer look at this major breakthrough for the construction and renovation industry.

Building on a continuous trend towards more versatility, natural light and transparency, STFE is the first flexible membrane to achieve transparency levels rivalled only by glass or polycarbonate — materials that are more energy-intensive or require heavier framework — while retaining the same technical strengths as any other Serge Ferrari solution. With a single layer enough to cover the roof or facade of a building, this new material is truly an outstanding technical feat, as it successfully tackles the great challenge of reconciling exceptional mechanical quality, flexibility and transparency, with high visible transmittance (more than 50%).

Unparalleled in the market, STFE is a loose weave fabric (50 to 60% openness) made from polyarylate fibres finished with a transparent coating. The combination of the two results in a material that is at once flexible and easy to shape, lightweight, transparent, highly resistant to mechanical stress, and easy to use during both manufacturing and installation. These qualities have established STFE as one of the most innovative products for the architecture of tomorrow, with emphasis on greater creativity and sustainability. 

STFE :

•          Versatility: flexibility and freedom of architectural form
•          Light weight (900g/m2): ten times lighter than rigid material
•          High mechanical resistance to tearing and stretching (8 tonnes/metre)
•          High visible transmittance (50%) for visibility through the membrane and permeability to natural light
•          Resistance to fire (Euroclass B, s1, d0)
•          Easy installation and manufacturing (HF weldable, no cabling, no inflatable air cushions for tensioning)
•          Excellent durability (ageing tests conducted by independent laboratories have confirmed durability exceeding 20 years)

INNOVATION AT THE CORE OF THE GROUP’S STRATEGY

Driving the organization’s growth strategy, innovation is a cornerstone of Serge Ferrari Group and a major source of differentiation. Covering product formulation, manufacturing equipment and client services, the Group’s research illustrates its unique approach to business and commitment to play its part towards building a better tomorrow. Serge Ferrari Group, which believes in sustainable construction to improve the life of communities, is determined to offer solutions to build better with less, and to take action in that direction.

For the Group, building better means supporting the evolution of living habits with safer, more practical and more durable solutions delivering maximum comfort with great design and quality of life.

And building with less means facilitating the use of lightweight and durable materials to address climate and environmental challenges, and providing healthier and more comfortable living environments.

To do so, we must now recognize our responsibilities and develop innovative composite fabrics that will help imagine applications to tackle urgent environmental challenges ahead.”

Initiated in the early years following the company’s inception, the strategic decision to invest heavily in innovation has allowed Serge Ferrari Group to become a leader in a growing number of markets over the years by offering solutions to new expectations, and anticipating future market evolutions. Every year, the Group dedicates 4.5% of its revenues to R&D.
For more information:
www.sergeferrari.com/STFE-presentation

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here